A A A

MELFI

Raccolta tra le sue antiche mura, dominata dal suo antico ed imponente castello, all'ombra del Monte VultureMelfi vive di una luce in cui una storia antica ed una natura generosa si fondono per regalare all'abitato un fascino unico. La città nel 1041 divenne la roccaforte dei principi normanni. Per la sua posizione fu di fonfamentale importanza per l'espansione normanna ai danni di Longobardi, Bizantini e Saraceni e per la conquista del meridione. Nel 1089 il suo castello ospitò il concilio in cui papa  Urbano II lanciò la I Crociata. Nel 1231 Federico II di Svevia confermò l'importanza strategica di Melfi. Fu qui, infatti, che emanò le Costituzioni Melfitane, volte a regolare il diritto feudale. La storia continua con al le dominazione angioina e...... Oltre al suo centro storico, al Castello che ospita il  "Museo Nazionale di Archeologia del Melfese. Interessante da visitare anche la Cattedrale e la Chiesa Rupestre di S. Margherita incredibilmente bella per gli affreschi che la adornano. In autunno ogni anno a Melfi viene organizzata la "Sagra del Marroncino" un tipo di castagna precoce a forma tondeggiante, dalla buccia color marrone lucido con evidenti striature e dalla polpa croccante.   

Per info & prenotazioni su visite guidate ed escursioni: Cosimo Santeramo, Guida Turistica ed Escursionistica autorizzata cell 3297917056 


VISITE GUIDATE / TREKKING / ESCURSIONI / TOUR CULTURALI / TOUR ARCHEOLOGICI / TOUR ARTISTICI /  TOUR GEOLOGICI / TOUR ENOGASTONOMICI / TOUR DIDATTICI / EDUCATIONAL TOUR / FILM'S LOCATION


Tutti i diritti sono riservati 

  


 

Sport e Ambiente
P.Iva: 01183790771
Tel: +39.3297917056
Fax: +39.08351971306